10 giugno

 2013

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“… Cammino lungo la riva della coscienza,
dove le onde si muovono in un flusso e riflusso continuo.
 Quando arrivano, lasciano dietro di sÚ delle scritte
 che subito l’ondata successiva cancella.
Cerco di leggerle in fretta,
 nel breve intervallo fra un’onda e l’altra.
Ma non Ŕ facile.
Prima che faccia in tempo a leggere,
arriva una nuova onda a cancellare tutto.
Nella coscienza rimangono
 solo indecifrabili frammenti di parole… ”
Murakami Haruki

indietro

homepage

 

 

racconti di sarakr
I cerchi nell'acqua...
i mesi narrati
Raccolta di lunedý 2013
Raccolta di lunedý 2012
Raccolta di lunedý 2011
Raccolta di lunedý 2010
Raccolta di lunedý 2009
Raccolta di lunedý 2008
Raccolta di lunedý 2007
Raccolta di lunedý 2006
Raccolta di lunedý 2005
Raccolta di lunedý 2004
Raccolta di lunedý 2001-2003

 

Spigolature di sarakr
chi sono io
Ho incontrato....
i miei preferiti
Saria su ICQ