14 gennaio 2013

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

«Un viandante era in cammino sotto il sole cocente.

Implorava un po’ d’ombra.

L'albero gliela diede e allora il viandante

sentì il desiderio di rimanere con l'albero

e costruire la sua casa vicino a lui.

Aveva bisogno di legno per la sua casa.

Il suo sguardo cadde sull'albero.

Cercò un scure per tagliare l'albero.

Poi chiese all'albero un manico per la sua scure

 e l'albero glielo diede.

Dopo aver fatto la scure, tagliò l'albero

 e costruì la sua casa.

Ma quando la casa fu costruita, il viandante scoppiò a piangere,

sentendosi solo e accaldato.

 Allora se ne andò in cerca di ombra».

Savarimuthu Ignacimuthu, SJ, Madurai

(promotio iustitiae 70)

 

indietro