lunedý

9 giugno 2008

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La vita Ŕ come una partita
 in cui ciascun giocatore sfrutta come meglio pu˛ le carte che gli sono toccate.
Chi insiste a giocare non con le carte che ha ricevuto
 ma con quelle a cui sostiene di aver diritto, Ŕ destinato a fallire nella vita.

Non ci vien chiesto se vogliamo giocare.
Su questo non c'Ŕ scelta, tutti devono partecipare.
 Sta a noi decidere come.
Anthony de Mello
 

indietro