Si dice in giro  che non vuoi più tornare

Che con gli uomini  Tu  non vuoi dialogare

Ti hanno deluso ti fanno del male

E poi pretendono che torni a Natale

Forse hai ragione , sei un poco adirato

non è questo il mondo che avevi sognato.

Il mondo sai, devo dartene atto

tu lo hai pensato davvero ben fatto

tu lo volevi pieno d’amore

giustizia , pace e carità,

ma anche un pochino è colpa tua

perché ci hai dato la libertà.

E l’uomo libero ha approfittato

E tutto il bello ha rovinato

Vivere ormai è cosa dura

Si sta ribellando perfin la natura.

Ripensaci dunque, scendi tra noi

nasci di nuovo, torna vicino

dacci una mano, tu che lo puoi,

siamo imperfetti, ma  ci hai fatto tu

Non ti scordare che sei il nostro

Gesù

Sarakr

 

 

 

 

Natale

 

2014

 

 

 

 

 

 

Auguri a tutti

 

Buon Natale

sarakr

 

indietro